Olio motore

Ricerca per veicolo

Olio motore
trova i ricambi adatti alla tua auto

Su Mister-Auto, grandi offerte sull’olio motore

Tutti sappiamo quanto sia importante per la manutenzione del motore cambiare l’olio quando è il momento. Esistono in circolazione diversi tipi di olio motore. Puoi scegliere l’olio che ti serve basandoti sul suo indice di viscosità. Sulla confezione troverai due cifre separate da una W (ad esempio 10W50): il primo numero indica la viscosità dell’olio a temperature rigide, più il valore è prossimo allo 0, più l’olio è fluido; il secondo numero indica la viscosità a temperature elevate — più il valore è alto, più l’olio diventa fluido. Per sapere di che tipo di olio hai bisogno per la tua auto puoi usare il nostro motore di ricerca interno.

Sul sito di Mister-Auto, uno dei leader europei nella vendita di ricambi e accessori auto, hai la possibilità di comprare online l’olio motore che ti serve. Abbiamo un catalogo online di oltre 300.000 prodotti disponibili, tra cui potrai trovare anche oli di tutti i tipi: sintetici, semi-sintetici e minerali, delle migliori marche: Castrol, Eni, Shell. Inoltre, puoi anche contattare telefonicamente il nostro servizio clienti dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 19. Ti garantiamo un servizio di massima qualità!

Come controllare l’olio motore

Di norma, si raccomanda di cambiare l’olio ogni 15.000 km, oppure all’incirca ogni sei mesi. Controllare lo stato dell’olio è davvero facile: basta usare l’asticella di livello, che si trova solitamente nella parte anteriore del motore. L’operazione va effettuata a motore freddo, quindi con la macchina spenta da almeno mezz’ora. Apri il cofano, individua l’asticella ed estraila, poi puliscila strofinandola con un panno. A questo punto reinseriscila, ed estraila di nuovo, per misurare il livello dell’olio. Se il livello dell’olio è prossimo al minimo o al di sotto di esso, bisognerà allora fare il rabbocco olio motore.

Quando bisogna fare il cambio olio motore?

  • Quando l’olio è nero. Quando controlli il livello dell’olio con l’asticella di livello, puoi verificarne anche la qualità. L’olio pulito ha un colore chiaro, ambrato. Col tempo però, a causa dello stress a cui è sottoposto per via delle elevate temperature raggiunte dal motore, l’olio diventa esausto. Se l’olio appare scuro e torbido, vuol dire che è il momento di cambiarlo. Se inoltre sembra contenere detriti, bisognerà cambiarlo nel più breve tempo possibile: i detriti rischiano di intasare il filtro che, non funzionando più bene, finirà per creare danni irreparabili al motore. Ricorda che è buona norma, quando si cambia l’olio, cambiare anche il filtro olio.

  • Quando si accende la spia del motore, o quando ti avvisa il computer di bordo . Sui vecchi modelli di auto, la spia del motore accesa (in genere di colore rosso) può indicare che il livello dell’olio è basso, oppure che l’olio è sporco. Controllare il livello dell’olio allora diventa anche il modo più facile e veloce per verificare che non ci siano problemi di altro tipo al motore. Molti modelli recenti di auto posseggono un computer di bordo che avvisa il conducente quando è arrivato il momento di cambiare l’olio. Se ti appare questo avviso, non fare finta di niente, ma compra l’olio motore sul nostro sito e cambialo al più presto.

Scegli l'olio motore adatto al tuo modello di auto

Il nostro Olio motore in vendita per costruttore
TRUSTPILOT