Filtro olio

Seleziona il tuo veicolo

Ricerca per targa

o

Ricerca per veicolo

  Specifica la tua scelta  

Il filtro dell’olio: come funziona?

Il filtro dell’olio è una componente piccola ma fondamentale per le buone prestazioni del tuo motore. Come dice la parola stessa, è strettamente collegato all’olio motore. L’olio motore ha la funzione di lubrificare, ma anche di raffreddare il motore e pulirlo dalle impurità che si formano a causa dell’usura e dello sfregamento delle sue parti meccaniche (pistoni, bielle e cuscinetti). Quando l’auto inizia ad avere una certa età, finiscono nell’olio anche i residui della combustione. L’olio, durante la lubrificazione, raccoglie tutte queste particelle, e le deposita nella relativa coppa. Se quest’olio sporco restasse in circolo, potrebbe col tempo causare problemi, come l’eccessivo consumo del motore o il grippaggio, cioè il suo totale arresto. Il filtro allora ha la funzione di trattenere le impurità rimaste nell’olio, evitando che rientrino in circolo nel motore.

Anche se esistono diversi tipi di filtri dell’olio, nella pratica pressoché tutte le case automobilistiche usano lo stesso tipo: il filtro meccanico. Questo filtro trattiene le impurità dell’olio grazie a un tipo speciale di carta. Anche il filtro meccanico può essere di diversi tipi, ma quello più comune è il filtro a immersione, che è composto da una cartuccia di carta filtrante che viene inserita in un apposito contenitore a forma di bicchiere, fissato sul blocco motore. Il suo funzionamento è molto semplice: l’olio viene pescato dalla pompa nella coppa, e viene poi spinto verso il filtro. Attraverso appositi forellini, l’olio entra nel contenitore del filtro e passa attraverso la cartuccia filtrante, uscendo poi pulito dalla parte opposta, attraverso un foro più grande che lo direziona verso il motore.

Quando sostituire il filtro dell’olio?

Come è possibile immaginare, trattandosi di una componente che lavora con detriti e impurità, il filtro dell’olio può intasarsi e in tal caso dovrà essere sostituito. La sua manutenzione è molto importante, perché dal funzionamento del filtro dell’olio dipende la qualità dell’olio che circola nel nostro motore. Se la manutenzione è scarsa, i detriti che si accumulano nel filtro dell’olio finiranno per intasarlo. Quando il filtro è intasato, tuttavia, l’olio continua a passare al motore: quando l’olio fatica a passare, esso viene fatto comunque defluire attraverso una valvola by-pass presente all’interno del filtro. Il problema è che in questo modo l’olio arriva sì al motore, ma sporco, in quanto il filtro non ha fatto il suo dovere. Per evitare questi problemi, viene consigliato solitamente di sostituire il filtro dell’olio ad ogni cambio olio. Puoi leggere sul libretto della tua auto le indicazioni per il cambio dell’olio e del filtro; solitamente, per i motori a benzina si devono cambiare olio e filtro ogni 15.000 km, e ogni 25.000 km per i motori diesel.

Dove comprare un filtro olio?

Noi di Mister-Auto ti offriamo un vastissimo catalogo di ricambi e accessori auto per ogni marca e modello di auto, all’interno del quale potrai trovare il filtro dell’olio giusto per il tuo veicolo. Le nostre opzioni di ricerca facili da usare ti permetteranno in pochi clic di trovare la componente che ti serve; in alternativa, puoi fare una ricerca per numero di targa, che ti porterà ancora più velocemente al filtro olio che stai cercando, o a qualsiasi altro tipo di ricambio. Sin dal 2007, noi di Mister-Auto mettiamo a tua disposizione oltre 300.000 ricambi delle più importanti marche di costruttori, a prezzi decisamente imbattibili, con sconti fino anche al 60%. Ti offriamo anche opzioni come la spedizione rapida, il tracciamento del pacco e il diritto di recesso a 15 giorni: tutto per la soddisfazione finale del cliente. Per questo milioni di clienti ci hanno scelto, rendendoci tra i leader europei nel settore della vendita online di ricambi e accessori auto.

Il nostro Filtro olio in vendita per costruttore
TRUSTPILOT