Filtro aria

Seleziona il tuo veicolo

Ricerca per targa

o

Ricerca per veicolo

  Specifica la tua scelta  

Perché si deve sostituire il filtro dell’aria?

Il filtro dell’aria ha la funzione di impedire che polveri e altre particelle impure possano entrare nel motore attraverso il flusso d’aria. Inoltre assicura la qualità della miscela aria/carburante che entra nei cilindri attraverso le valvole. Tra le diversi tipologie di filtro dell’aria troviamo:

  • Filtri dell’aria a secco
  • Filtri dell’aria ad olio
  • Filtri a bagno d’olio

Composizione di un filtro dell’aria: un filtro dell’aria può essere tondo o rettangolare e può essere in cotone o in carta. È avvolto da una guaina protettiva che assicura l’impermeabilità del filtro.

Quando bisogna cambiare il filtro dell’aria?

Bisogna cambiare il filtro dell’aria a ogni tagliando, ogni anno, oppure ogni 20.000 – 50.000km. La durata del filtro dell’aria dipende dal tuo modello di auto, dal tuo stile di guida e dal tipo di strade su cui guidi di solito (urbane o extraurbane). Consulta il manuale di manutenzione oppure chiedi consigli direttamente al produttore della tua auto. Tieni comunque conto che se guidi spesso su strade piene di polvere il tuo filtro dell’aria andrà cambiato più spesso.

Un filtro aria difettoso può causare un maggiore inquinamento e un’usura precoce o persino il danneggiamento del motore. Puoi capire che il tuo filtro dell’aria è da sostituire se senti una perdita di potenza in accelerazione o se vedi del fumo nero uscire dal tubo di scappamento.

Cambiare il filtro dell’aria

Ecco come cambiare il filtro dell’aria in pochi passi:

  1. Prima di iniziare, assicurati che il tuo nuovo filtro dell’aria sia identico a quello vecchio. Se hai qualche dubbio consulta il manuale di manutenzione auto o chiedi alla tua concessionaria.

  2. Dopo esserti assicurato di avere il filtro dell’aria giusto, puoi posizionare la tua auto su un terreno piano e stabile, spegnere il motore e tirare il freno a mano. Per maggiore sicurezza, inserisci la prima marcia, in modo che l’auto non possa più muoversi.

  3. Apri il cofano e individua il filtro dell’aria: di solito si trova nella parte superiore del motore, dentro un alloggiamento protettivo. Nei vecchi modelli d’auto il filtro dell’aria si trova sopra il carburatore, in un grosso carter di metallo o di plastica.

  4. Rimuovi il filtro dell’aria dal suo alloggiamento.

  5. Ora pulisci l’alloggiamento con un compressore o con un aspirapolvere, per rimuovere tutto lo sporco.
    Attenzione: per non far entrare polvere nel motore durante l’operazione, metti del nastro adesivo oppure un foglio di alluminio sopra il condotto d’aria del carburatore.

  6. Sostituisci il vecchio filtro con il nuovo, inserendolo dentro l’alloggiamento. Assicurati che la dimensione del filtro sia quella giusta. Per finire, fissa nuovamente le viti o i morsetti, rimetti il carter e chiudi il cofano.

Per comprare filtri dell’aria – o qualsiasi altro tipo di filtro di qualità a prezzi modici, vai sul sito di Mister-Auto! Sul nostro sito potrai trovare più di 300.000 ricambi e accessori, tra cui proprio quelli che ti servono.

Filtri aria in vendita per ogni modello

TRUSTPILOT